Ratifica ed esecuzione dell’Accordo su un tribunale europeo unificato dei brevetti

In Internazionale, Proprietà Intellettuale
Accordo su un tribunale unificato dei brevetti (2013/C 175/01)  [leggi il provvedimento]
Il Senato Italiano ha definitivamente approvato la ratifica e l’esecuzione dell’Accordo su un tribunale unificato dei brevetti.

Con con 161 voti a favore, 30 contrari e 7 astensioni, il Parlamento italiano ha definitivamente approvato ma non ancora pubblicato, la ratifica e l’esecuzione dell’Accordo su un tribunale unificato dei brevetti (2013/C 175/01).

Tale misura è assolutamente in linea con l’obiettivo fissato in sede europea di armonizzare le legislazioni non solo dal punto di vista del diritto sostanziale ma anche di quello processuale fornendo ai cittadini strumenti tecnici di tutela analoghi in qualsiasi punto ci si trovi dell’Unione.

I modi ed i tempi in cui ciò avverrà sono profondamente incerti a causa, tra l’altro, dei recenti eventi nel Regno Unito (Brexit) che potrebbero comportare un ritardo effettivo.

In ogni caso, il Comitato preparatorio ha annunciato in settimana che è al momento sospeso l’iter di selezione del personale. Infatti tutti i colloqui finora programmati sono stati bloccati fino a data da destinarsi.

 

Print Friendly, PDF & Email

You may also read!

SOCIETA’: è possibile trasferire la sede legale in altro paese membro UE senza spostare la sede effettiva?

Corte di Giustizia UE, Grande Sezione, sentenza del 25/10/2017 Redatto dalla Dott.ssa Beatrice Cucinella Con la sentenza

Read More...

VUOTO A RENDERE: riferimenti normativi e caratteristiche

Approfondimento a cura del Dott. Luca Di Procolo Istituzione VAR Il vuoto a rendere rappresenta una pratica attuata in

Read More...

Mobile Sliding Menu