Cruciverba legale: vediamo quanto ne sai!

In Diritto penale commerciale
Redatto dal dott. Armando Ottone

Prova a risolvere il nostro primo cruciverba legale redatto dal dott. Armando Ottone. Vediamo quanto ne sai!

Orizzontali

1.Possono concluderlo due o più persone per commettere un reato.

4.Secondo la concezione naturalistica è l’effetto naturale della condotta umana penalmente rilevante

10.Le loro turbative possono determinare la configurazione di un reato.

11.Carattere essenziale del reato derivante dal principio di legalità.

13.Elemento essenziale attinente all’azione (o omissione) nei reati permanenti.

15.Forma di imputazione della responsabilità penale qualificata sussidiaria rispetto al dolo.

18.La mancata presentazione può configurare, in alcuni casi, un reato edilizio.

19.Nullum crimen, nulla…sine lege.

20.Oltre ad esser tutelata dal codice penale indiano, è causa di numerosi femminicidi.

22.Possono essere acquisiti durante l’istruttoria dibattimentale.

23.Coloro posti al vertice di associazioni mafiose.

24.Elemento fondamentale della teoria bipartita.

29.Informazione di garanzia ex art. 368 c.p.p.

30.Giorno da cui iniziano a decorrere i 3 mesi utili per proporre querela.

34.Lo è il reato di calunnia ex art.368 c.p.

 

Verticali

1.Fautore della teoria della causalità umana.

2.Fondamentale per delinquere o per stare in giudizio.

3.Diritto penale Internazionale.

5.I confini di Violenza privata ex art.610 c.p.

6.Colui nei cui confronti viene esercitata la procedura di cui all’art.13 c.p.

7.Notizie tendenziose di cui all’art. 656 c.p.

8.Figura di reato autonoma e perfetta

9.Pena accessoria.

12.Lo possono essere gli omicidi.

13.Direzione distrettuale Antimafia.

14.Usura impropria ex art. 644 c.p.

16.Persona offesa.

17.Associazione esterna.

21.Ordinamento penitenziario italiano.

23.Consulente tecnico d’ufficio.

25.Le finali di reato aberrante ex art.83 c.p.

26.Giudici speciali.

27.Giudizio abbreviato.

28.Lo devono essere necessariamente le pene.

31.Testo unico.

32.De iure.

33.I confini di Peculato ex art.314.

Print Friendly, PDF & Email

You may also read!

La compliance nella gestione dei rifiuti tra regole, best practice e responsabilità

Milano, 22 marzo 2019 – Hotel dei Cavalieri Piazza Giuseppe Missori, 1 – Ore 9:00 Venerdì 22 marzo alle

Read More...

Opzione put e divieto di patto leonino

Redatto dalla dott.ssa Roberta Mordà Una SPA propone ricorso dinanzi alla Corte di Cassazione avverso la sentenza di II

Read More...

La compliance nella gestione dei rifiuti tra regole, best practice e responsabilità

Il settore dei rifiuti è uno dei più esposti a evoluzioni e modifiche legislative, con la conseguenza, per chi

Read More...

Mobile Sliding Menu