AVVOCATI: l’odissea (ir)risolta della polizza infortuni avvocati

In diritto assicurativo, Diritto Civile

Il Senato ha approvato giovedì sera (con voti 148 sì e 116 contrari) la fiducia al ddl della legge di conversione del Decreto Fiscale collegata alla Legge di Bilancio 2018.

Prima di entrare in vigore a tutti gli effetti, è necessario che il testo approvato dal Senato sia approvato anche dalla Camera.

In particolare, con riferimento alla professione legale, oltre all’introduzione dell’equo compenso, sembrerebbe essere stata cancellata definitivamente  l’obbligatorietà relativa alla stipulare della polizza assicurativa a copertura degli infortuni derivanti “a sé”, mentre sembra rimanere ferma la copertura assicurativa per i collaboratori, dipendenti e praticanti in conseguenza dell’attività svolta nell’esercizio della professione, anche fuori dei locali dello studio legale e anche in qualità di sostituto o di collaboratore esterno occasionale.

La norma in questione è la seguente:

Art. 19-novies

(Disposizioni in materia di assicurazione professionale obbligatoria)

1. Al comma 2 dell’articolo 12 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, le parole: “a sè e” sono soppresse.

Naturalmente, resta il disappunto degli avvocati diligenti ed adempienti che, nel frattempo, hanno stipulato la polizza nel rispetto della legge, ovvero coprendo anche i rischi derivanti dagli infortuni personali.

Print Friendly, PDF & Email

You may also read!

Il Contratto internazionale

Il contratto commerciale internazionale Nel mondo globalizzato in cui viviamo, sono sempre più diffusi i rapporti di vendita internazionale,

Read More...

L’opzione put: un prezioso ponte tra la funzione finanziaria e partecipativa

“E’ lecito e meritevole di tutela l’accordo negoziale concluso tra i soci di società azionaria, con il quale gli

Read More...

La compliance nella gestione dei rifiuti tra regole, best practice e responsabilità

Milano, 22 marzo 2019 – Hotel dei Cavalieri Piazza Giuseppe Missori, 1 – Ore 9:00 Venerdì 22 marzo alle

Read More...

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Mobile Sliding Menu