AVVOCATI: l’odissea (ir)risolta della polizza infortuni avvocati

In diritto assicurativo, Diritto Civile

Il Senato ha approvato giovedì sera (con voti 148 sì e 116 contrari) la fiducia al ddl della legge di conversione del Decreto Fiscale collegata alla Legge di Bilancio 2018.

Prima di entrare in vigore a tutti gli effetti, è necessario che il testo approvato dal Senato sia approvato anche dalla Camera.

In particolare, con riferimento alla professione legale, oltre all’introduzione dell’equo compenso, sembrerebbe essere stata cancellata definitivamente  l’obbligatorietà relativa alla stipulare della polizza assicurativa a copertura degli infortuni derivanti “a sé”, mentre sembra rimanere ferma la copertura assicurativa per i collaboratori, dipendenti e praticanti in conseguenza dell’attività svolta nell’esercizio della professione, anche fuori dei locali dello studio legale e anche in qualità di sostituto o di collaboratore esterno occasionale.

La norma in questione è la seguente:

Art. 19-novies

(Disposizioni in materia di assicurazione professionale obbligatoria)

1. Al comma 2 dell’articolo 12 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, le parole: “a sè e” sono soppresse.

Naturalmente, resta il disappunto degli avvocati diligenti ed adempienti che, nel frattempo, hanno stipulato la polizza nel rispetto della legge, ovvero coprendo anche i rischi derivanti dagli infortuni personali.

Print Friendly, PDF & Email

You may also read!

S.p.A.: Amminstratore revocato senza giusta causa. Quali danni risarcibili?

Redatto dalla dott.ssa Roberta Di Maso L’articolo 2383 comma 3 c.c. stabilisce che, in materia di societa’ per azioni,

Read More...

GDPR: misure di sicurezza

Redatto dal dott. Antonio Massari Una tematica molto interessante nonché oggetto di recenti sviluppi interpretativi è quella relativa alle

Read More...

Assoluzione e riforma della sentenza: la Corte d’Appello può non risentire chi ha reso dichiarazioni utili per la condanna

Cassazione Penale, Sezioni Unite, 3 aprile 2018 (ud. 21 dicembre 2017), n. 14800 Redatto dall’Avv. Michele Salomone Il giudice di

Read More...

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Mobile Sliding Menu